Corso Base
di Scollocamento Solidale

 

PROSSIME DATE E SEDE DEL CORSO

OTTOBRE 2019, Sabato 5 e Domenica 6 
Dalle h 9:30 alle 18:00 

Presso Ecovillaggio TEMPO DI VIVERE
Loc. Camera Vecchia di Calenzano, 29021 Bettola (Piacenza).

OBIETTIVI e DESCRIZIONE

Cos'è lo Scollocamento Solidale?

  • È pensare fuori dagli schemi abituali, vedere nuove prospettive, iniziare a riprogrammarsi. 
  • E’ diventare consapevoli dell’opportunità che abbiamo, sempre, di scegliere.
  • E’ imparare a sbarazzarsi delle etichette che ci hanno affibiato, e a cui spesso crediamo anche noi.
  • E’ imparare a guidare la propria vita nella direzione che vogliamo. 
  • E’ non fare da solo ciò che, insieme, confrontandosi, diventa più semplice.
  • E’ trasformare l’insoddisfazione in opportunità di cambiamento. 

A chi è rivolto

  • Il corso è rivolto a tutti coloro che provano insoddisfazione.
  • A chi è alla ricerca di un nuovo modo di vivere, a chi vuole realizzarsi come individuo, a chi vuole diventare consapevole delle proprie scelte.
  • A chi vuole soddisfare i propri bisogni, raggiungere obiettivi, realizzare i propri sogni.
  • A chi desidera sentirsi soddisfatto di sé.
  • A chi vuole sviluppare le proprie relazioni e arricchirsi attraverso la reciprocità e il rispetto di sé stesso, degli altri e del mondo che ci ospita. 
  • A tutti coloro che desiderano una crescita interiore, anziché esteriore. 

I requisiti fondamentali per partecipare sono voglia di mettersi in gioco e di scoprire cose nuove su sé stessi e sugli altri. 

Obiettivi

  • Acquisire strumenti fondamentali per rendere efficace ogni azione, trovare la propria strada, quella del cuore, quella che ci risuona e ci rende leggeri e felici.
  • Liberarsi di tutte quelle sovrastrutture che limitano il nostro potenziale di autorealizzazione.
  • Riconoscere gli schemi comportamentali che ci impediscono di essere davvero in sintonia con noi stessi e adottare comportamenti nuovi ed efficaci. 
  • Scoprire come esprimere il meglio di sé e come godere appieno della propria vita, colma di soddisfazioni.

Programma del corso

  • Punto di partenza, prendere coscienza dello stato attuale delle cose
  • Riconoscere e superare gli autosabotaggi
  • Riconoscere e superare i propri automatismi
  • Implementare nuove risorse.
  • Apprendere i passi necessari e utili
  • Il cambiamento vero e proprio: scegliere e decidere ciò che vuoi che ti rappresenti.
  • Programmare un piano d’azione in grado di farti raggiungere i tuoi obiettivi più importanti e creare un ambiente funzionale intorno a te.

4 Ragioni per partecipare

  • Restare o fuggire? meglio cambiare!

Tutti vorremmo cambiare, ma in pochi riescono a farlo. Questo perché quando si parla di cambiamenti importanti nella vita entrano in gioco paure, relazioni, dinamiche intra e interpersonali. Davanti a questi ostacoli spesso o rinunciamo e lasciamo che tutto prosegua per inerzia oppure fuggiamo veloci cercando di lasciarci i problemi alle spalle… con la conseguenza di ripercorrere all’infinito i nostri errori.
Lo Scollocamento Solidale offre una terza via, concreta, forse più impegnativa, ma anche divertente ed entusiasmante: quella della consapevolezza, della progettazione e dell’azione

  • Vedere le opzioni invisibil

A tutti noi sarà capitato di pensare di non avere scelta: nessuna delle opzioni disponibili ci soddisfa oppure pensiamo di non poterle percorrere perché ci mancano i soldi, non abbiamo tempo e così via. Ci sentiamo intrappolati e senza prospettive. La verità è che non stiamo considerando le opzioni invisibili, quelle che non riusciamo a vedere perché stanno al di fuori della nostra prospettiva attuale. Lo Scollocamento Solidale ti aiuta a cambiare prospettiva, aprire la mente, pensare fuori dalla scatola per scoprire che ci sono sempre alternative e abbiamo sempre la possibilità di scegliere, persino nelle situazioni più critiche.

  • Imparare da chi lo sta già facendo

Non essendo auspicabile affrontare simili percorsi in totale autonomia, per chi si avvicina a questi processi di cambiamento, diventa fondamentale conoscere personalmente e confrontarsi con le persone che l'hanno già fatto e ascoltare le singole esperienze, direttamente dalla loro voce, non leggendo di loro, ma vivendo assieme a loro, per assaggiarne l'autenticità, annusarne la congruenza e comprendere quanto di essi ci si possa fidare! 
Per questo l'ecovillaggio Tempo di vivere è il luogo ideale, che dimostra come si può vivere in maniera diversa, in equilibrio e seguendo le proprie passioni.

  • Conoscere altre persone come te

Conoscere e frequentare persone animate dagli stessi desideri e disagi aiuta a spezzare le catene che ci tengono lontani dalle nostre aspirazioni. Partecipando a questo corso potrai entrare in contatto con gruppo di persone che credono a una vita coerente con i propri valori, scandita da ritmi più lenti e armoniosi, che vogliono lavorare e si mettono in discussione. Persone con le tue stesse esigenze, con cui condividere esperienze, comprendere che non sei né solo né, tantomeno, pazzo. Un gruppo di pari convinti che non bisogna rinunciare ma agire perché, passo dopo passo, il cambiamento è possibile! La via d’uscita c’è, trovarla è impegnativo, ci vuole costanza, determinazione, metodo.
Cambiare non è semplice, ma farlo assieme facilita molto!

I trainer

Gabriella Oliva
Counselor in MCR (Metodo di Cambiamento Rapido), esperta di crescita personale, 
Counselor in ambito privato e aziendale, life-coach, mediatore familiare, facilitatore e formatore, trainer in MCR, dal 2000 si occupa di consulenza e supporto nell'area individuale, relazionale, di coppia e dei gruppi. Esperta di crescita personale, comunicazione, alfabetizzazione emozionale, tecniche di ristrutturazione dei conflitti e leadership. Di sua progettazione sono percorsi formativi rivolti all'individuo, alla coppia, alla famiglia e ai gruppi focalizzati sulle relazioni, sulla comunicazione (efficace, ecologica, non violenta), sull'intelligenza emozionale e sul cambiamento per lo sviluppo del ben-essere e del ben-vivere.

Simona Straforini
Coach e counselor in MCR (Metodo di Cambiamento Rapido), esperta in comunicazione e facilitazione, trainer di sociocrazia. 

Metodologia

Il nostro intento non è quello di insegnare nozioni, ma quello di lavorare concretamente e insieme attraverso la sperimentazione diretta di ogni tematica affrontata.
Il training è altamente interattivo, alternando momenti didattici più strutturati a vivaci esercizi in cui sono richieste: partecipazione aperta e attiva, disponibilità a mettere in discussione, in modo costruttivo, le proprie, radicate convinzioni.


CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE

Evento riservato ai soci dell'Associazione Tempo di Vivere, con un contributo a sostegno del progetto

Se non sei ancora associato compila il Modulo di richiesta adesione a Tempo di Vivere (sarai reindirizzato al sito tempodivivere.it)

Potrai pagare la quota associativa in loco.

Tessera associativa €15/persona (valida fino al 31/12/2019)

 

Contributo a sostegno del progetto

€ 130,00 / persona (include docenza, pranzi e breaks)
+ Tessera Associativa annuale 2019:
€ 15,00 / persona una tantum
(obbligatoria per tutti i partecipanti, valida fino al 31/12/2019)


 OPZIONALE: Possibilità di vitto e alloggio

  • Per informazioni contattare l'Associazione organizzatrice all'email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MODALITA' D'ISCRIZIONE

  • Per prenotare è richiesto l'invio di un anticipo di 100 € da versare tramite bonifico bancario sul CC intestato a

Ass.ne Tempo Di Vivere, c/o Banca Popolare Etica Cassa Centrale Credito Cooperativo del Nord Est

IBAN: IT 35 E 03599 01899 050188527315 - BIC CCRTIT2TXXX

Causale: Scollocamento Solidale + nome e cognome dei partecipanti

  • Inviare i propri dati anagrafici e copia del pagamento via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Compilare, se non si è già soci, la richiesta associativa a questo link

Il numero di posti è limitato: massimo 12 partecipanti a corso.

L'iscrizione si riterrà valida solo a pagamento ricevuto e corretta iscrizione al modulo associativo.
Verrà inviata conferma via email.


VOGLIO PIU' INFORMAZIONI

Se desideri ricevere i nostri contenuti informativi e rimanere aggiornato sulle nuove edizioni dei nostri corsi, puoi iscriverti alla nostra newsletter:


 
DISCLAIMER (tratto dai Regolamenti interni dell'APS Tempo di Vivere, visionabili in sede)

IN CASO DI RINUNCIA ALLA PARTECIPAZIONE

In caso d'impossibilità a partecipare all’evento, manifestata almeno quindici (15) giorni prima dell’inizio dello stesso, l'associato potrà inviare a TDV una richiesta motivata scritta, contenente la necessità di rinunciare alla sua partecipazione. In questo caso l’associazione rimborserà la quota versata, trattenendol'importo relativo alla quota associativa annuale (15 €) e alle spese per le pratiche di rimborso, pari a € 5.

L'associato potrà scegliere, in alternativa, di partecipare ad un altro evento nell’arco dei sei (6) mesi successivi di pari importo o integrando l’eventuale differenza positiva tra il contributo di partecipazione all’evento scelto in sostituzione a quella dell’evento pagato. Non saranno rimborsate differenze negative.
Rinunce alla partecipazione pervenute con un preavviso inferiore a quindici (15) giorni dall'inizio dell'evento non danno diritto ad alcun tipo di rimborso.

VARIAZIONI:

Qualora l'Associazione ritenesse, per insindacabili ragioni (inclusi insufficiente numero dei partecipanti, eventi imprevisti che rendano inagibile la sede, assenza del docente ecc.) che l'iniziativa non possa svolgersi nelle date e nei luoghi indicati, si impegna a darne notizia ai partecipanti, che avranno diritto al risarcimento delle quote versate. Nel caso in cui l'evento o il corso venga riproposto in altra data entro i sei (6) mesi successivi, l'associato potrà chiedere il differimento della sua iscrizione, mantenendo valida la prenotazione e la quota versata. L'associato potrà scegliere, in alternativa, di partecipare ad un evento differente nell’arco dei sei (6) mesi successivi, di pari importo o integrando l’eventuale differenza positiva tra il contributo di partecipazione all’evento scelto in sostituzione a quella dell’evento pagato.

Eventuali spese di viaggio sostenute per avvicinarsi al luogo dell'evento non saranno rimborsate.